Più sesamo contro lo stress ossidativo nel diabete di tipo 2

 

In forma di farina e olio, il sesamo combatte i radicali liberi che provocano stress ossidativo, tra le cause di ipertensione, colesterolo alto e diabete. La pianta del sesamo viene attualmente coltivata soprattutto in India, Cina e Birmania dove i semi e l’olio che ne deriva vengono utilizzati per la preparazione di numerosi piatti, ma …

Diabete: cambiando l’ordine dei piatti, il metabolismo cambia!

 

Mangiare proteine prima dei carboidrati inganna il metabolismo e abbassa di un terzo il picco glicemico a fine pasto, un problema per chi ha il diabete. Novità sul fronte alimentazione e gestione della glicemia per le persone con diabete. Due studi dell’Università di Pisa hanno scoperto come ingannare il metabolismo ed evitare che gli zuccheri …

Ipoacusia e diabete di tipo 2

 

Prove convincenti sul legame tra diabete 2 e deficit dell’udito, o ipoacusia, suggeriscono l’uso di test acustici nella gestione del disturbo metabolico. Il deficit dell’udito, o ipoacusia, è una disabilità diffusa che colpisce circa il 12% degli italiani e solo l’11% di chi ne ha realmente bisogno ricorre all’uso di un apparecchio acustico. L’ipoacusia è …

Ipotiroidismo e diabete di tipo 2

 

Basse quantità di ormone tiroideo nel sangue generano l’ipotiroidismo, una condizione che aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 soprattutto nelle persone con prediabete. Gli ormoni tiroidei sono essenziali per la regolazione del metabolismo corporeo. L’ipotiroidismo, che si verifica quando gli ormoni tiroidei sono troppo bassi, rallenta il metabolismo e può causare …

Agenda diabete: tutti a Rimini con la SID

 

Manca poco al 26° Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia (SID), che avrà luogo dal 4 al 7 Maggio 2016 al Palacongressi di Rimini. In 4 giorni molto intensi si terranno 12 Simposi, 27 Minisimposi, 4 Opinioni a Confronto, 3 Incontri con l’Esperto, 4 Letture e ci saranno 172 Comunicazioni Orali e 252 poster …

Diabete a scuola: come tutelare cura e istruzione del bambino

 

Il documento è il primo esempio di collaborazione proattiva tra Istituzioni Ministeriali e Associazioni di volontariato sul problema del diabete a scuola. Il diabete mellito di tipo 1 (DM1) è una delle più frequenti malattie croniche dell’infanzia, con un’incidenza di 6-10 casi per 100.000 ogni anno nella fascia di età 0-14 anni e di 6-7 casi …

Diabete 2: benefici della chirurgia bariatrica

 

Nelle persone con obesità lieve o moderata e diabete, la chirurgia bariatrica porta a perdita di peso e al controllo della glicemia che dura fino a 5 anni. La chirurgia bariatrica indica l’insieme di procedure che permettono la perdita di peso attraverso una minore assunzione e/o assorbimento di cibo. Queste tecniche possono prevedere la riduzione …

Chi ha la cucina in disordine mangia di più

 

Abitare una cucina in disordine aumenta l’apporto di calorie dovuto al consumo di dolci e biscotti, rispetto a essere seduti in una cucina in ordine. Diabete e obesità sono in forte aumento e i principali indiziati di questa crescita sono lo stile di vita stressato e un’alimentazione poco attenta e frettolosa. La scienza ci dice che …

Amminoacidi ramificati e resistenza all’insulina

 

Scoperto un legame tra alte quantità di certi amminoacidi, provenienti dai grassi introdotti con la dieta, e resistenza all’insulina nel diabete di tipo 2. La resistenza all’insulina è l’incapacità da parte del corpo di metabolizzare il glucosio ed è un problema quotidiano per le persone con diabete di tipo 2. Molte persone associano la resistenza …

Ormoni del cuore e diabete di tipo 2

 

Nuovo studio rivela un legame importante tra proteine prodotte dal cuore e intolleranza al glucosio, resistenza all’insulina e obesità. Il cuore produce degli ormoni, chiamati peptidi natriuretici (NP), che influenzano la pressione sanguigna. Quando il cuore avverte un aumento della pressione sanguigna, rilascia gli NP. Queste molecole raggiungono i reni, stimolano l’eliminazione di sodio e …

Pagina 1 di 1912345...10...Ultima »