Diabete di tipo 1, attenzione allo stigma

Che siano legati al genere, allo status economico, a malattie o ad altre condizioni, gli stereotipi rischiano di essere molto pericolosi, influenzando non solo la percezione che una persona o un determinato gruppo ha di sé, ma anche il trattamento sociale a essi riservato. La stigmatizzazione, nello specifico, è un fenomeno dannoso che, alimentando pregiudizi …

Degli infermieri e del loro lavoro: parole di Gioia.

Gioia, solare fin dal primo minuto di chiamata, è una persona diabetica diventata infermiera. La prima domanda per lei è sorta quasi spontanea: “Sarà un caso?” Prima ancora di leggere cosa ne pensa Gioia, dovete sapere che noi la risposta l’abbiamo già: dopo un veloce saluto Gioia ha immediato raccontato dell’amore per il suo lavoro …

Il diabete si può prevenire?

L’importanza dello stile di vita per la prevenzione del diabete di tipo 2 Secondo un rapporto della Federazione Internazionale del Diabete (IDF), il numero totale di adulti (20-79 anni) con diabete nel 2045 sarà di 629 milioni, rispetto ai 425 milioni del 2017, registrando un aumento del 48%. Questi numeri rendono evidente l’importanza dell’azione sui …

Diabete e sonno: come adottare abitudini salutari?

Potrebbe sembrare banale, ma dormire bene e un adeguato numero di ore è fondamentale per il nostro benessere, mentre i problemi legati al sonno influenzano negativamente la salute e la qualità della vita di chi ne soffre. In particolare, la relazione a doppio filo tra diabete e sonno è un argomento di crescente interesse nella …

Dimagrire con la semaglutide

La moda social che mette a rischio le scorte di farmaco Basta poco: un tweet di Elon Musk o delle sorelle Kardashian, il passaparola tra tiktoker e influencer e si crea subito una nuova moda. Quando il tema è il dimagrimento, oltretutto, è molto facile che soluzioni veloci, efficaci e senza sacrifici – basta un’iniezione …

Scogli innaturali e navigazione travagliata: burocrazia e diabete con Laura

Dopo aver intervistato Laura, scopriamo che secondo il sito di FAND – Associazione Italiana Diabetici, il 6 e il 10% delle persone con diabete inizialmente definito di tipo 2, scopre poi di soffrire di una forma di diabete autoimmune a lenta evoluzione verso l’insulino-dipendenza. Questa condizione viene chiamata Diabete LADA (acronimo dall’inglese: Latent Autoimmune Diabetes …

Lo spartito del diabete: chiacchiere con Ilenia

“Instagram per me è stato un vero conforto” così inizia l’intervista di Ilenia. Sorrentina, celiaca dal 2017 e diabetica dal 2022, quando le chiedo quale delle due condizioni si integri meglio con l’identità napoletana non ha dubbi: “Chi ha il diabete può mangiare davvero tutto con le giuste attenzioni e con le giuste correzioni di …

Diabete di tipo 1 e tecnologie: cosa si aspettano bambini, adolescenti e chi se ne prende cura?

In un mondo dove l’innovazione tecnologica è il motore principale di ogni cambiamento, giovani e bambini costituiscono una fascia demografica chiave, avendo interiorizzato fin dalla tenera età i ritmi e le modalità proprie dell’era digitale. Ma questa naturale predisposizione al mondo digitale si estende anche alla salute, e in particolar modo alla gestione del diabete …

Doppia intervista, metà dello zucchero: Giulia e Jessica si raccontano.

Questa intervista inizia al contrario, con la risposta all’ultima domanda che abbiamo fatto a Giulia e Jessica de Le zuccherine. “Qual è un messaggio che vorreste lasciare a chi leggerà questa intervista?” J: “Non pensare a quello che hai intorno, solo a chi e cosa ti fa stare bene.” G: “Il mio motto di vita: …

Diabete di tipo 2: cosa spinge al cambiamento dello stile di vita?

Nelle sue “Conversazioni di profughi tedeschi”, lo scrittore tedesco Johann Wolfgang Goethe ci regala un’affermazione potente: “la vita è per chi la vive, ma chi la vive deve essere pronto ai cambiamenti“. In effetti, il processo di cambiamento e la capacità di adattarsi a nuove condizioni è una parte necessaria della nostra esistenza. Senza cambiamento …