Alessandro Lietz ci racconta il Nordic Walking e i suoi benefici sul diabete

C’è chi sostiene che un’attività molto utile, all’inizio dell’anno, sia la creazione di liste. Liste delle cose da fare. Lista delle cose da non fare. Alessandro Lietz, sono certa, metterebbe come prima voce, di quest’ultima categoria, quello che lui definisce il “processo di divanizzazione”. Da non confondere col processo di divinizzazione, che non ci compete e …

Diabete: valorizzare le esperienze con il co-design

A fronte di grandi investimenti e progressi tecnologici che hanno indubbiamente migliorato il trattamento del diabete da un punto di vista clinico, rimane ancora un fondamentale punto critico da sciogliere: come migliorare il self-management e l’engagement del paziente? E, da un altro punto di vista, come supportare i professionisti sanitari e le organizzazioni nel promuovere questo …

Gravidanza e diabete: l’importanza di una corretta informazione

In Italia ogni anno si verificano circa 500.000 gravidanze, di cui circa 50.000 vedono l’“interferenza” del diabete, pregestazionale – ovvero già presente nella donna prima che rimanga incinta – o gestazionale (detto anche GDM), se fa la sua comparsa durante il corso della gravidanza.Anche col diabete è possibile portare a termine positivamente una gravidanza, pur con qualche …

Facebook per l’engagement delle persone con diabete: partecipa all’indagine

I social network fanno parte ormai della nostra vita quotidiana, anche per quanto riguarda la salute. Anche le persone con diabete li usano per informarsi, per confrontarsi con chi vive la stessa esperienza, per chiedere consigli, offrire testimonianze, scambiarsi supporto e anche per rivendicare i propri diritti. Perfino questo articolo che state leggendo molto probabilmente …

Valentina Visconti e il Diabete Sommerso

Non so voi, ma se dovessi stilare una classifica di cose irrinunciabili nella mia vita, il mare sarebbe ai primissimi posti. Neanche mi riesco a immaginare senza un ragguardevole tempo di mare. Valentina Visconti la pensava allo stesso modo quando, 14 anni fa, si è fatta la domanda dalla quale tutto è iniziato: Perché, a …

Diabete giovanile: spunti e riflessioni di Giovanni Lamenza, presidente di AGD Italia

“Ci sono due date che ogni genitore di ogni bambino con diabete non potrà mai dimenticare: l’esordio della malattia e il giorno in cui si troverà la cura per il diabete mellito di tipo 1”. Queste sono le parole di Giovanni Lamenza, presidente di AGD Italia (Coordinamento tra le associazioni italiane giovani con diabete). Mi …

Diabete e Natale: i consigli per i pranzi delle Feste

Le feste natalizie sono per eccellenza il momento dove si susseguono ogni giorno ricchi pranzi e cene infinite in compagnia di amici e parenti. Se si ha il diabete, in questi momenti può essere difficile rilassarsi completamente, magari perché si è troppo concentrati a prestare attenzione ad ogni pasto, soprattutto se si è invitati a casa di …

Diabete e linguaggio: le parole giuste

Quali parole usare quando si parla di diabete? Non è una domanda che riguarda solo la forma o la buona educazione, perché le parole sono azioni e hanno un impatto concreto sulla vita e sulla salute di chi ha il diabete. Gli studi del neurofisiologo Benedetti sull’effetto placebo e sull’effetto nocebo hanno dimostrato l’importanza del …

Diabete di tipo 1 in età adulta: l’impatto della diagnosi

Il Diabete di tipo 1 generalmente si manifesta in età infantile, tuttavia esistono casi di diabete di tipo 1 diagnosticato in età adulta. Questa forma di diabete nell’adulto a volte può essere confusa con il diabete di tipo 2 e quindi la diagnosi corretta arriva in ritardo rispetto all’esordio. Poco si sa sull’impatto psico-sociale di questa …

Pagina 1 di 5212345...102030...Ultima »