“Mi sono sentita un ingranaggio imperfetto”. La storia di Federica

 

Federica è entrata nella mia vita circa vent’anni fa. Abbiamo fatto il passaggio dall’infanzia all’età adulta insieme, condividendo ogni momento importante. Tranne uno: qualcosa che ha che fare con la sua vita quotidiana, ma che omettiamo sempre. Quando ieri mi ha chiamata, dicendomi che avrebbe voluto parlarmi, non sapevo che di lì a poco avremmo superato …

La storia di Irene Malfanti e del suo “Light Diabetic Diary”

 

“La nigredo rappresenta la fase in cui la materia deve essere decomposta, affinché ritorni al suo stadio primitivo, cioè alla condizione del caos originario da cui ha avuto origine tutta la creazione: dapprima occorre infatti distruggere gli elementi, perché si possano ricomporre successivamente in una sintesi superiore”, questo potete trovare su Wikipedia alla voce nigredo.Interessante anche quello che si legge sotto: …

Piccole luci e dove trovarle. Il racconto di Tiziana Baravex

 

Se c’è qualcosa che accomuna tutte le mamme di bambini e ragazzi diabetici è la precisione. Nessuna mamma potrà dire che la prima glicemia di suo figlio era poco meno di 300, ad esempio. Ti dirà: “Era 286”. Come sta facendo ora, Tiziana, raccontandomi dell’esordio di sua figlia Giulia. Una mamma non si ricorda per difetto e …

Un S.O.S. che aspetta una risposta. La storia di Cecilia Dainese

 

“I’ll send an S.O.S. to the world”, lo cantavano i Police in una canzone vecchia di 40 anni. Sting si augurava, in quella canzone, che qualcuno raccogliesse il suo messaggio. E lui, a sua volta, il messaggio l’aveva affidato a una bottiglia. Penso ai vari messaggi di S.O.S. che mi è capitato di inviare al …

Leonardo Visentin, un comico dei social media a confronto col diabete

 

“Come mai Jessica ti chiama Leonansia?”“Perché mi preoccupo molto per il suo diabete”, mi risponde ridendo. “Quando esce di casa le chiedo sempre se si è ricordata il glucometro, l’insulina, lo zucchero…”“E ti spaventa il fatto che abbia il diabete?”“No, non mi spaventa”, mi risponde. Poi ci pensa a dice: “il diabete non mi spaventa, …