Avanti con il diabete

 

Mentre i giorni passano torno al presente, e per la precisione alla settimana scorsa dove per la prima volta nella vita da diabetico raggiungo la perfezione del compenso glicemico

Due anni

 

Mi sembra solo ieri il giorno in cui mi diagnosticarono la malattia è altrettanto vero che mi sembra di averla da sempre. Fa parte a tutto tondo della mia vita. E tutto sommato non esistono altre cose che posso dire mi siano così intime.

Contraddizioni a non finire!

 

Ci sono persone molto affezionate ai loro sintomi, altre che “credono solo a quel che vedono”, e purtroppo il diabete lavora in silenzio, crea danni lentamente alla microcircolazione, ai reni, ma solo dopo tempi medio lunghi di iperglicemia.