L’ipoglicemia influenza la qualità della vita di chi è ha il diabete di tipo 1

Prima la diagnosi, poi la gestione della quotidianità: vivere con il diabete di tipo 1 non sempre è facile, e per questo gli studi in questo ambito non si concentrano solo sulle basi biologiche e le ricadute cliniche, ma anche sull’impatto che questa malattia ha sulla vita dei pazienti, con l’obiettivo di migliorarla su più fronti …

Diabete di tipo 1: come sono coinvolti fratelli e sorelle

Prestare attenzione alle fluttuazioni della glicemia, monitorare quanto glucosio c’è nel sangue, ricalibrare cosa si mangia e a che ora si mangia: un figlio con il diabete di tipo 1 ha un grande impatto su tutto il sistema familiare.  E se l’effetto del diabete di tipo 1 sui genitori di chi ne è affetto è un …

A che gioco giochiamo? La gamification nella gestione del diabete

“Giòco, o giuòco, dal latino iŏcus «scherzo, burla»: qualsiasi attività liberamente scelta a cui si dedichino bambini o adulti senza altri fini immediati che la ricreazione e lo svago, sviluppando ed esercitando nello stesso tempo capacità fisiche, manuali e intellettive”. Questa è la definizione data dall’Enciclopedia Treccani del termine gioco, attività con cui abbiamo a che fare tutti, …

Diabete e disuguaglianze: verso l’equità nella salute

Quanto incide dove nasciamo e come viviamo sull’insorgenza e la gestione del diabete di tipo 2? Molto, perché i fattori sociali influenzano in maniera significativa la nostra salute. L’obesità e il diabete di tipo 2 sono malattie: ciò vuol dire che a livello biologico e fisiologico smette di funzionare qualcosa, e per ottenere di nuovo …

Digital Health, quando la tecnologia interviene sulla gestione del diabete

Connessione internet disponibile ovunque, smartphone, app: il digitale è il nostro presente, e quasi sicuramente sarà anche il nostro futuro. Questo riguarda anche la medicina: da qualche anno, infatti, sta prendendo sempre più piede il concetto di digital health, ovvero ciò che riguarda i servizi che utilizzano le tecnologie digitali nell’ambito sanitario.  Come è accaduto per molti …

Diabete e peso corporeo, quando lo stigma influenza la salute

“Tra tutte le forme di disuguaglianza, l’ingiustizia nella salute è quella più scioccante e disumana”. Con queste parole, durante una convenzione del comitato medico per i diritti umani tenutasi a Chicago nel 1966, Martin Luther King Jr. denunciava un fenomeno che ancora oggi colpisce l’intera società ma che, soprattutto, colpisce i pazienti: la discriminazione e lo …

Il potere dello storytelling nella gestione del diabete di tipo 2

L’Odissea e il ciclo bretone di Re Artù sono degli esempi, ma anche Guerre Stellari ed Harry Potter: gli esseri umani raccontano storie da sempre. Secondo diversi antropologi, infatti, sarebbero proprio le storie a renderci umani.  Le storie pervadono tutto il nostro mondo e, nell’ambito di malattie croniche come il diabete di tipo 2, possono …

Diabete e ottimismo: focus sul lato positivo

L’ottimismo è la misura in cui ciascuno di noi ha aspettative favorevoli generalizzate nei confronti del proprio futuro. Essere più o meno ottimisti è una variabile individuale ma non è un fatto indifferente dal punto di vista della salute. Infatti, è provato che nella popolazione generale essere ottimisti migliora il benessere mentale e fisico generale. Ma …

Il significato di una diagnosi di diabete di tipo 2

Diagnosi sensate Nello scrivere questo articolo, mi trovo in difficoltà con le parole. Sto cercando di tradurre il concetto di meaningful diagnosis, dall’inglese, perché le fonti scientifiche a cui faccio riferimento sono tutte anglofone. Diagnosi “significativa” o “sensata” o “efficace” non mi sembra sufficiente, ho bisogno di più parole: perché una diagnosi sia “meaningful”, il contenuto della diagnosi …

Diabete di tipo 1: il burnout dei genitori

Come abbiamo visto in un precedente articolo, il concetto psicologico di burnout viene sempre più spesso applicato all’esperienza di diabete. Molte persone con diabete dichiarano di vivere una situazione di burnout e alcuni gruppi di ricerca stanno esplorando il significato di questo costrutto, nato nell’ambito della salute lavorativa, quando applicato all’esperienza di una patologia cronica come il diabete, vissuta …