Dalla cima dell’Everest, il legame tra ipossia e Diabete 2

 

La resistenza all’insulina si verifica quando le cellule del corpo non sono in grado di “sentire” la presenza dell’ormone,con la conseguenza di un accumulo del glucosio nel sangue e l’insorgenza di diabete di tipo 2. Il meccanismo della resistenza all’insulina è stato associato in molti studi alla condizione di ipossia, cioè quando i livelli di …

Troppe proteine animali aumentano il rischio di diabete

 

Le proteine sono importanti per la costruzione delle cellule e dei tessuti, e perché attivano e controllano il metabolismo corporeo. La dieta è fonte sia di proteine animali provenienti per la maggior parte da carni rosse, che di proteine vegetali ottenute da legumi, noci e cereali integrali. Una buona salute richiede l’assunzione di entrambe, ma …

L’obesità “metabolicamente sana” non porta a diabete 2

 

L’obesità è un disturbo metabolico da sempre strettamente associato al rischio di insorgenza di resistenza all’insulina, che è un precursore del diabete di tipo 2, che a fattori correlati a disturbi cardiovascolari, come gli alti livelli di colesterolo e di trigliceridi. Un nuovo studio, pubblicato su Diabetes Care, dimostra come l’attività fisica e la dieta …

Diabete 2: nuova via di prevenzione da tre proteine

 

Scoperta l’attività di tre proteine che controllano la glicemia associata a obesità o pre-diabete, un altro aiuto nella prevenzione del diabete di tipo 2. Le cellule beta del pancreas producono insulina in risposta all’aumento degli zuccheri nel sangue, per esempio dopo un pasto. Grazie a ciò, siamo in grado di costruire una riserva di energia …

Lo stress altera il sistema immunitario del bambino

 

Lo stress in famiglia indebolisce il sistema immunitario dei bambini e li predispone a sviluppare malattie autoimmuni come il diabete di tipo 1, secondo uno studio pubblicato su Journal of Immunology. Il sistema immunitario protegge il nostro corpo da batteri e virus. Quando, però, è sottoposto a uno stimolo di stress forte o prolungato, non …

Il pensiero del diabete e quella pericolosa voglia di cibo

 

Le preoccupazioni portano a mangiare di più e male. Nel diabete, che da molti pensieri, una cattiva alimentazione compromettere ulteriormente la malattia. Un team di ricercatori dell’Università dell’Illinois a Chicago, Usa, e colleghi  hanno voluto cercare l’esistenza di una relazione tra i pensieri legati al diabete, la paura dell’ipoglicemia e abitudini alimentari nelle donne con …

Nuova teoria sul diabete 2: ci sono pochi radicali liberi

 

Secondo il Nobel James Watson avere pochi radicali liberi, importanti nella produzione di proteine e infiammazione, sarebbe la causa del diabete 2 e di altre malattie. I radicali liberi sono molecole spesso definite dannose per la nostra salute. Quando vengono prodotti in quantità eccessiva, durante un’infiammazione o l’assunzione di farmaci, agiscono sulle cellule danneggiando le …

Anche il cervello sente la resistenza all’insulina

 

L’insulina ha molti compiti nel cervello ma se c’è resistenza all’insulina, come nel diabete di tipo 2, i suoi livelli scendono causando disturbi cognitivi. Il glucosio è un nutriente importante per le nostre cellule. È la prima fonte di energia del nostro corpo e la sua concentrazione deve essere regolata costantemente perché si possa assolvere …

Quando diabete 1 vuol dire anche celiachia

 

Il diabete di tipo 1 e la celiachia hanno molto in comune. Il corretto controllo della glicemia e la dieta senza glutine devono trovare un delicato equilibrio perché la vita di chi ci convive. Celiachia e diabete vanno spesso a braccetto. Secondo alcune statistiche, il 3,5-10% delle persone affette da celiachia sviluppano nel corso della …

Obesità in gravidanza influenza cervello e peso del neonato

 

Troppi grassi al terzo mese di gravidanza alterano l’ipotalamo del neonato, l’area del cervello che agisce sul metabolismo, che lo predispone ad obesità e diabete da adulto. Lo studio è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista Cell. Durante la gravidanza, la dieta della mamma guida il feto nello sviluppo di tutte le sue funzioni attraverso un …