Il mirtillo rosso protegge dal diabete e da dieta ricca di grassi

 

Il mirtillo rosso contrasta l’aumento di peso dovuto a una dieta ricca di grassi e mantiene bassi i valori di glicemia e colesterolo, valori importanti per chi soffre di obesità e diabete. Il mirtillo rosso è diffuso negli stessi territori del mirtillo nero, in Nord America ed in Europa centro-settentrionale, arbusto diffusissimo soprattutto nel sottobosco …

Meno carne rossa per prevenire il diabete gestazionale

 

La raccomandazione arriva in un momento in cui sempre più studi suggeriscono come il consumo di carne rossa è legato a un aumento dei casi di diabete gestazionale nelle donne in gravidanza, che pone rischi per la salute sia della madre e il bambino. I ricercatori australiani dell’Università di Adelaide, guidati da Philippa Middleton, dimostrano …

L’epigenetica conferma: fumare aumenta rischio di diabete

 

La struttura dei geni può subire modifiche in risposta all’ambiente, agli stili di vita o semplicemente all’invecchiamento. Non parliamo di mutazioni dei geni, perché la sequenza del DNA al loro interno non viene modificata, bensì di alterazioni della loro struttura che influenza la loro attività. L’epigenetica è la parte di scienza che studia la relazione …

Camminare col diabete verso il risparmio

 

Camminare fa bene, non è una novità. Se fatto tutti i giorni, camminare aiuta a prevenire molte malattie associate a stili di vita sbagliati, come obesità e diabete, la cui incidenza è in forte aumento nella popolazione mondiale.  Secondo i dati di fine 2013 pubblicati dal Ministero della Salute, gli Italiani affetti da diabete di …

Gli esercizi con i videogames per il controllo del diabete

 

Fare gli esercizi con l’uso di videogames migliora il controllo della glicemia, del peso e la qualità di vita degli over 50 affetti da diabete 2. Tra i fattori di rischio del diabete di tipo 2, causato da insulino-resistenza, ci sono l’età avanzata e l’eccesso di peso. La ricerca scientifica ha già dimostrato che una …

Troppi funghi e selenio associati al rischio di diabete

 

Alti livelli di selenio nel sangue aumentano i valori della glicemia a digiuno e, di conseguenza, il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Il selenio è un macronutriente essenziale presente nella maggior parte degli alimenti, in particolare nelle noci (soprattutto le noci brasiliane), nel pesce (merluzzo, salmone, halibut), nei frutti di mare (gamberi), …

Diabete 1 e ruolo del reticolo endoplasmatico cellulare

 

Scoperto un nuovo meccanismo di malattia nell’attività delle cellule beta del pancreas che apre possibili strade ad altre terapie nel diabete di tipo 1. La ricerca, che compare sulla rivista Science Translational Medicine, è stata condotta da Feyza Engin della Harvard School of Public Health (HSPH) di Boston, negli USA, in collaborazione con i colleghi …

Atleta d’elite oggi per prevenire il diabete domani

 

Essere un atleta d’elite da giovane riduce il rischio di intolleranza al glucosio e di diabete 2 in tarda età, secondo uno studio pubblicato su Diabetologia. Lo studio, condotto da Merja Laine e colleghi dell’Università di Helsinki in Finlandia, è partito nel 1985 e ha coinvolto circa 400 atleti maschi e 200 non atleti. I …

Il ruolo del caffè nella prevenzione del diabete

 

L’Istituto per l’Informazione Scientifica sul Caffè (ISIC), ha pubblicato in questi giorni un report sulle ultime ricerche che valutano il ruolo del caffè nella prevenzione del diabete. Gli studi scientifici che dimostrerebbero l’effetto del consumo di caffè nella riduzione del rischio relativo di diabete sono state presentate al Congresso Mondiale sulla Prevenzione del Diabete e …